Progetto:Qualità

Il progetto qualità è un luogo d'incontro e coordinamento per tutti coloro che desiderano impegnarsi in modo particolare per aumentare la qualità e l'affidabilità complessiva delle voci di Wikipedia.

Vedi anche la pagina su Meta e il suo nuovo Portale Qualità in italiano.

Wikipedia è un'enciclopedia che, grazie alla sua natura collaborativa, aumenta gradualmente non solo il numero delle voci, ma anche la quantità di informazioni disponibili per ogni singola voce e la loro affidabilità, per le continue letture, correzioni e revisioni da parte di migliaia di utenti. Tuttavia questo non ci basta e siamo sempre alla ricerca di nuovi metodi per aumentare qualità e affidabilità.

Qui è possibile:

Nota: questo progetto opera per migliorare la qualità delle voci di Wikipedia in generale. Se desideri invece lavorare al livello di un particolare argomento (area tematica) che ti sta a cuore o di cui ti ritieni esperto, ti suggeriamo di rivolgerti ad uno dei numerosi progetti tematici già disponibili (o di aprirne uno nuovo).

Prima di proporre una nuova idea o aiutare a svilupparne le strategie ti suggeriamo di leggere la pagina Wikipedia:Attendibilità dei testi. Se non sei pratico di Wikipedia leggi inoltre Aiuto:Guida essenziale. Per le critiche sull'attendibilità di Wikipedia in generale vedi Aiuto:Risposte alle obiezioni comuni.

Il progetto qualità affianca il Wikipedia:Festival della qualità, il Progetto:Coordinamento e il Progetto:Patrolling.

Sei invitato a contribuire allo sviluppo collettivo del progetto; per favore inserisci le tue osservazioni e suggerimenti nella pagina di discussione.

Linee guida

Schema di proposta

Questo è un laboratorio di idee... a volte un po' strane!

Per inserire una nuova proposta usa lo schema riportato qui sotto. (Copia e incolla in fondo alla sezione Proposte).

=== [Titolo della proposta] ===
;Obiettivi

;Strumenti operativi

;Possibili obiezioni

;Stato di attuazione

;Suggerimenti
* ...
;Supporto
#...

Per alcuni esempi su come redigere una nuova proposta vedi di seguito gli Strumenti già disponibili.

Una proposta è all'inizio allo stadio di idea. Quando una idea riceve supporto da parte degli utenti, essa può passare alla fase di sviluppo, in cui vengono definite assieme le strategie per attuarla. Infine, dopo avere subito un vaglio, viene proposta alla comunità e pubblicizzata.

Suggerimenti:

  • chiarezza: esponi l'idea in modo sintetico e comprensibile a tutti; aggiungi le risposte alle obiezioni più probabili; evita i dettagli non necessari (andranno poi sviluppati in una pagina apposita, in seconda fase)
  • non burocratizzare: Wikipedia ha successo in quanto basata su regole semplici e immediatamente comprensibili. Introdurre nuove norme complesse e burocratiche disincentiva la partecipazione. Cerca di semplificare, invece che complicare; unisci, invece di dividere.

Sviluppo

VLC icon.png

Una volta che una proposta ha raggiunto sufficiente consenso, si inizia a svilupparne i dettagli in una apposita sottopagina (Progetto:Qualità/Titolo).

  • Si prende in considerazione e si valuta ogni suggerimento e obiezione per apportare correzioni e miglioramenti
  • Si definiscono nel dettaglio gli strumenti (sarà una pagina d'aiuto? Un progetto? Altro?)
  • Si sviluppa una procedura operativa, con istruzioni chiare, per applicare lo strumento

Suggerimenti:

  • È importante che lo strumento risulti di facile applicazione per il maggior numero possibile di wikipediani: una delle chiavi di successo dello strumento dipende infatti da questo.
  • Può essere utile pensare anche ad un nome diverso da dare al nuovo strumento, es. per renderlo meglio comprensibile e identificabile, o per evitare possibili ambiguità con altri progetti dal titolo simile.
  • Non moltiplicare il numero dei progetti: prima di prendere in considerazione la creazione di un nuovo progetto, va sempre verificato che non sia possibile unire lo strumento ad un progetto già esistente (ad esempio come sottopagina del Progetto:Coordinamento, de Progetto:Patrolling o anche del presente progetto qualità).

Strumenti già disponibili

(Le righe di seguito possono costituire degli esempi per elaborare le nuove proposte).

Modelli di voce

La qualità di molte voci dipende dalla capacità dei wikipediani di adeguarsi a determinati schemi di partenza. La creazione di una voce su un fiume, ad esempio, non può prescindere da determinate caratteristiche di partenza. Lo stesso vale per voci su asteroidi, film, album musicali, forme di vita etc.

Progetti tematici

I progetti tematici sono dei luoghi di coordinamento tra gli utenti interessati ad uno specifico argomento o area tematica (es. letteratura, giochi di ruolo). Chiunque può avviare un nuovo progetto, con un minimo di supporto da parte degli altri utenti.

Ogni progetto riguarda un gruppo di voci secondo un argomento (es.: Progetto Cavallo, Progetto Religione, ecc.), e in esso lavorano tutti quelli che hanno interesse (compresi quelli la cui prospettiva è contraria a quella della maggioranza) per quelle voci.

Obiettivi
  • Coordinare l'attività di sviluppo e miglioramento delle voci di un dato argomento
  • Definire ed applicare degli standard minimi per le voci specifiche (es. tabella film)
  • Fare da punto di riferimento per l'area tematica specifica nei confronti di tutti gli altri utenti
Strumenti operativi
  • Ogni progetto ha a disposizione una pagina (nell'apposito namespace Progetto:), dove sono indicate le linee guida e vi è un elenco di iscritti a cui chiunque sia interessato può aggiungersi.
  • Nella pagina di discussione di ogni progetto ("bar tematico") si dibatte con gli iscritti su strategie, soluzioni e nuove proposte
Stato di attuazione

I progetti tematici sono già attualmente numerosi (vedi Portale:Progetti); se ne aggiungono su nuovi argomenti ogni mese.

Criticità e suggerimenti
  • Sono assolutamente da evitare i progetti che rispondono a politiche di certi gruppi. Ad esempio il Progetto Cattolicesimo non può essere il progetto dei cattolici sulle voci cattoliche, lasciando fuori gli atei, e non ci può essere un progetto che si proponga di controbilanciare la non neutralità in senso cattolico delle voci prodotte dal Progetto Cattolicesimo.
  • Quando viene chiesta una consulenza tecnica presso un bar tematico a volte non si ottiene risposta in tempi rapidi.
  • I progetti in generale dedicano ancora scarse energie a verificare le voci da controllare.
    • Questo è principalmente dovuto al numero relativamente basso numero di iscritti ad un singolo progetto, e con il tempo dovrebbe migliorare
  • Bisognerebbe forzarsi di indicare un'ossatura di massima dei paragrafi e dei contenuti per le pagine del progetto come punto di riferimento per gli utenti inesperti che volessero contribuire, come avviene nei progetti geografici

Festival della qualità

Il Festival della qualità è un progetto a tempo determinato (in genere 15 gg/1 mese), indetto ogni volta su un obiettivo diverso.

Obiettivi
Strumenti operativi
Stato di attuazione

Attivo dal dicembre 2004; ha avuto finora (al settembre 2006) 16 edizioni

Vaglio

Il vaglio è la revisione paritaria di una voce; qualunque utente registrato lo può richiedere alla comunità.

Obiettivi
  • Raccogliere critiche e suggerimenti in merito ai miglioramenti che la voce dovrebbe subire per corrispondere ai criteri per una voce da vetrina.
  • Il vaglio non è finalizzato necessariamente all'inserimento in vetrina.
Strumenti operativi
  • Pagina Wikipedia:Vaglio. Ogni richiesta di vaglio aperta può attirare un numero variabile di utenti (anche nessuno se non c'è utente interessato o competente in materia) i quali, peraltro, non hanno l'obbligo di concretizzare i suggerimenti proposti (se lo fanno, i volontari sono detti revisori).
Stato di attuazione

Attivo da luglio 2006; in tre mesi ha accolto oltre cinquanta richieste; le voci vagliate sono raccolte nell'apposita categoria. Le sue procedure sono in fase di bozza e c'è Discussioni Wikipedia:Vaglio se modificarle o meno.

RC Patrolling

RC patrolling (letteralmente "verifica sistematica dei cambiamenti recenti") è l'indispensabile attività di supervisione continua delle ultime modifiche. Chiunque può parteciparvi.

Obiettivi
Strumenti operativi

Progetto:Controllo delle fonti

Punto di coordinamento sull'affidabilità delle informazioni contenute su it.wiki.

Strumenti in corso di sviluppo

(in questa sezione sono inserite le idee che hanno trovato supporto e che stiamo sviluppando in modo più dettagliato)

Monitoraggio voci

È uno strumento che può essere adottato da ogni progetto tematico.

Obiettivi

Tenere traccia dei miglioramenti delle voci (almeno quelle principali) di un certo argomento. Lo strumento offre agli utenti una panoramica dello stato delle voci e di cosa c'è da fare, utile al momento di scegliere la voce a cui contribuire.

Strumenti operativi
  • Il template {{Monitoraggio}} da inserire nelle pagine di discussione delle voci monitorate.
  • Una pagina 'standard', che può servire come modello per qualsiasi progetto.
Possibili obiezioni
  • Non sarà mai aggiornata!
    • Risposta: Non è necessario che sia uno strumento in tempo reale. Accanto alle valutazioni c'è una data. Man mano che le tabelle si completeranno, la manutenzione consisterà nello spulciare le voci monitorate molto tempo fa e nella aggiunta delle nuove voci.
Stato di attuazione

È già attivo in molti progetti:


Suggerimenti

Vai alla discussione della pagina apposita.

Monitoraggio e ristrutturazione categorie

Obiettivi
  • riordino del sistema delle categorie che oggi risulta assolutamente inadeguato. La creazione delle categorie si è svolta purtroppo senza alcuna pianificazione. In questo momento ci sono 16.948 categorie e non più di 3-4 mesi fa erano poco più di 10.000. Certo molte sono strumenti di lavoro (ad es. categorie di stub, o di voci da aiutare o da wikificare, ecc.), altre non riguardano le voci del namespace principale (es. categorie di template, di utenti), ma, anche non tenendo conto di queste, sicuramente siamo oltre le 14-15.000. Ce ne sono molte del tutto assurde (magari create da qualche anonimo oppure da qualche utente che piuttosto che guardare al bene di wiki pensa all'argomento delle sue preferenze personali). Le categorie sono un utile strumento - sono la mappa di wiki - e dovrebbero essere create in modo assolutamente razionale riflettendo bene sulle singole opzioni.
  • Il riordino si può articolare su almeno due linee:
    • cancellazione di categorie assurde
    • omogeneizzazione di casi simili
  • Esso si può articolare su almeno due piani legati:
    • il primo da sviluppare insieme ai progetti tematici per mettere ordine all'interno dei singoli progetti
    • il secondo più generale per omogeneizzare casi simili che invece si sono sviluppati in modo diverso all'interno dei singoli progetti. Esempio: nel progetto cinema non abbiamo creato categorie che raccolgono i film in base al regista o agli attori - e le abbiamo cancellate nel caso in cui fossero state create - sia perché ogni film potrebbe avere decine di categorie (per tutti gli attori, il regista, lo sceneggiatore, il montatore, il direttore della fotografia, ecc., sia perché non ha senso creare la categoria dei film interpretati da X quando nella voce dedicata ad X c'è la filmografia completa; nel progetto musica invece si sono comportati diversamente creando categorie di album dei singoli artisti (non so in base a quale ragionamento logico visto che anche in quel caso nelle voci è contenuta la discografia). Sono situazioni disomogenee che andrebbero omogeneizzate coinvolgendo tutti i progetti potenzialmente interessati (per rimanere all'esempio precedente, dovrebbe essere coinvolto anche il progetto letteratura, visto che astrattamente si potrebbero creare categorie di libri per autore)
Strumenti operativi
Obiezioni
  • wikipedia è un'enciclopedia libera (o meglio: faccio quello che mi pare)
  • I wiki (e in particolare MediaWiki) sono degli strumenti aperti, che consentono la creazione e l'evoluzione dei legami ipertestuali e della categorizzazione delle voci in modo automatico, grazie al meccanismo dei "link rossi", e non costringono a incasellare le voci in uno schema astratto della conoscenza (v. Classificazione decimale Dewey).
    • Questa è una ricchezza del progetto, che consente ad esempio di non limitarsi a stutture gerarchiche ("alberi") e di arrivare a soluzioni diverse e dinamiche in funzione della comunità da cui vengono generati, delle esigenze espresse da questa e della evoluzione dei contenuti.
    • Viceversa, bisogna tenere conto che il software non supporta nativamente l'intersezione di categorie (se non con tool esterni), e anche questo incide sui criteri utilizzabili.
  • L'imposizione di una struttura delle categorie centralizzata, e in termini prescrittivi - anche supponendo che ne esista una "migliore" e "razionale" - paleserebbe un carattere prevalentemente definitorio delle stesse a scapito della funzione di ausilio alla navigazione tra concetti affini, rischiando di trasformarle in giudizi intrinsecamente non neutrali o in una serie di annose dispute sistematiche.
  • L'uso sistematico della proposta di cancellazione, nei termini in cui è descritto qui sotto, oltre a non tenere in debito conto la presunzione di buona fede, non pone nemmeno la corretta enfasi sulla ricerca del consenso, che non può essere devoluto a un rapporto (necessariamente non paritario) con il singolo autore.
Stato di attuazione

progetto proposto il 18 ottobre 2006 Sottoprogetto Progetto:Coordinamento/Categorie creato il 12 nov 2006

Suggerimenti
  • per le categorie da eliminare per le quali si presume non ci siano ragioni di dissenso da parte della comunità: svuotarle e metterle in cancellazione. Negli altri casi cercare un dialogo con l'autore manifestando le proprie perplessità portando a sostegno motivazioni logiche (tipo: se tutti facessero questo alcune voci avrebbero decine o centinaia di categorie). In caso di pervicacia insistenza valutare le possibilità di successo della messa in cancellazione.
  • verificare di volta in volta la possibilità di un uso alternativo di elenchi da aggiungere ad alcune voci (le filmografie e le discografie, altro non sono che elenchi che non hanno dignità di voce ma sono parte di un'altra voce) o di template di navigazione
  • abbiamo anche molte voci categorizzate con categorie inesistenti. Una piccola riflessione personale riguardo alle categorie per registi: è verissimo che basta vedere i link nella filmografia di ciascun regista, ma il sistema delle categorie ha in più una struttura ad albero che aiuta a muoversi rapidamente da un autore ad un altro, senza dover andare ogni volta a cercare la voce. Certo ci si dovrebbe limitare ai registi, almeno per ora, altrimenti è il caos. Ho notato che nella musica classica - per quel poco che abbiamo - così funziona bene. Tra l'altro può capitare di scovare tra le categorie voci che non figurano negli elenchi per ragioni grafiche (titoli maiuscoli, segni diacritici, articoli ecc).
  • A giudicare dagli elenchi delle categorie più e meno usate, la proliferazione e polverizzazione delle categorie - che è una situazione reale - è costituita in gran parte da categorie "sensate" secondo la struttura che i vari progetti si sono dati, in particolare dai Progetto:Musica e dal Progetto:Sport, oltre a un certo numero di palesi errori e di "importazioni" da traduzione. Per proporre una struttura diversa è necessario ragionare insieme - e con i progetti stessi - sugli obiettivi della categorizzazione tematica, in termini del livello di astrazione che si vuole raggiungere, delle metriche da utilizzare per valutarne l'efficacia, eccetera.
Supporto
  1. Ylebru dimmela 10:18, 18 ott 2006 (CEST)
  2. Al Pereira 15:39, 20 ott 2006 (CEST)
  3. Qbert88 Grugnisci 16:47, 23 ott 2006 (CEST)

Proposte

Scala della conoscenza

Obiettivi

Facilitare la comprensione di cosa si dovrebbe sapere prima di poter affrontare con agio la lettura di una voce.

Strumenti operativi
  • Il software di creazione delle voci potrebbe in futuro consentire di creare dei piccoli diagrammi che mostrino le relazioni tra la voce corrente e altre voci, in particolare mostrando al neofita di un certo argomento cosa leggere prima e come si arriva a capire il contenuto della voce corrente.
Possibili obiezioni
  • Mancanza di accordo sulle connessioni tra le voci.
  • non esiste già {{voce complessa}}?
Supporto

Utente:andreinoitalia

Universalità del progetto

Obiettivi

Rendere gli articoli di it.wiki universali e non, come spesso accade, troppo legati alla realtà italiana dei fatti.

Strumenti operativi
Possibili obiezioni
  • ...
Stato di attuazione

Oggetto di discussioni all'interno del Progetto:Svizzera, ma ancora veramente poco portato avanti.

Suggerimenti
  • Dare un'occhiata a progetti simili sulle altre wiki.
Supporto
  1. SkY`» Flag of Switzerland.svg « buhNuvola apps email.png 20:07, 18 ott 2006 (CEST)
  2. --ChemicalBit 00:16, 6 nov 2006 (CET)

Iscritti al progetto

Voci correlate