Ananda Coomaraswamy

Ananda Kentish Coomaraswamy (in tamil: ஆனந்த குமாரசுவாமி; Colombo, 22 agosto 1877Needham, 9 settembre 1947) è stato uno storico dell'arte dello Sri Lanka.

È considerato uno dei principali studiosi dell'arte indiana e, più in genere, dei rapporti tra la civiltà simbolica orientale e quella occidentale.

In oltre mille scritti, pubblicati tra il 1904 e il 1947, ha indagato svariati aspetti legati al pensiero, ai riti, alla simbologia, facendo sempre ricorso a una straordinaria erudizione fondata sull'accurata analisi filologica dei testi e delle opere artistiche.

La sua concezione rigorosamente applicativa dell'arte, mutuata dalla cultura orientale, esclude il puro compiacimento estetico e spiegandone approfonditamente le ragioni.